Perchè creare un software personalizzato invece di usare Excel

Excel è uno strumento molto potente, presenza ormai imponente in ogni realtà aziendale, sia piccola che grande, Non è assolutamente nostra intezione sminuirlo, anzi, è un software personalizzabile davvero potente.

Tutta via, proprio a causa della sua grande malleabilità, viene utilizzato spesso forzamente, anche per ambiti per cui non è stato concepito. Vediamo di seguito alcuni esempi per i quali sarebbe più opportuno creare un software su misura:

GESTIRE I FLUSSI AZIENDALI
Viviamo in un mondo sempre più frenetico, in cui il tempo è il comune denomitatore alla base della maggior parte delle decisioni. Capita spesso all’interno delle aziende di dover organizzare i flussi di lavoro e quasi sempre si ricorre ad un foglio di calcolo come soluzione. Seppur funzionale, diverse sono le limitazioni di questo approccio, prima fra tutti l’accessibilità, infatti il documento potrà essere letto solamente nella rete aziendale. Come primo suggerimento ci sentiamo di consigliare una soluzione in cloud, come ad esempio Google Sheets, ma non ostante tutto restano molte le limitazioni, ne cito alcune: La possibilità di identificare la persona che in quel momento è collegata, filtrare solamente i suoi risultati, mostrare grafici che si aggiornano in tempo reale, proteggere il documento da tentativi di accesso indesiderato, connetterlo a software gestionali interni, ecc.

CREARE PREVENTIVI
Dato che uno dei dati salienti di un preventivo è il prezzo, molte piccole e medie imprese proprio per questo motivo scelgono excel come strumento di lavoro. Seppur si raggiunge l’obiettivo, sono molte le criticità di questa scelta, ad esempio: E’ difficile creare uno storico dei preventivi di un cliente, inviare in automatico tramite email un offerta, tracciare lo stato di apertura o di lettura, ottenere una media dei prezzi accettati o scartati per cliente, ecc. Proprio per questo motivo il nostro consiglio è di creare un software personalizzato per la gestione e la generazione di preventivi.

GESTIRE L’ANAGRAFICA DEI CLIENTI
Ci capita spesso di trovarci all’interno di aziende che archiviano i contatti del loro clienti all’interno di fogli di calcolo, seppur abbastanza veloce anche questa soluzione porta con se diverse criticità. Cosa succede se volessi inviare in automatico un offerta ai miei clienti? quasi sicuramente sarei costretto ad esportare le email, importarle in un software dedicato ed inviare la comunicazione, con un notevole spreco di tempo. Oppure cosa succederebbe se i miei clienti mi chiedessero di esercitare i loro diritti in merito al GDPR in autonomia? Anche in questo caso il foglio di calcolo non è la scelta migliore.

Per trarre una conclusione, excel rimane un software eccezionale e di facile utilizzo, ma sono veramente molte le situazioni in cui è sempre meglio affidarsi ad una azienda di software, e creare un software personalizzato su misura. Contattaci e sarà un piacere fare insieme a te un analisi gratuita.

Share: